Connettiti con noi

Attualità

L’Italia raccontata a parole: i nuovi vocaboli dello Zingarelli 2017

Innovazioni culturali, tecnologiche, di costume. Sono mille le nuove locuzioni che caratterizzano il nuovo vocabolario Zingarelli e che racconta una lingua in costante evoluzione

«La lingua è natura. E si evolve». Con queste parole il presidente onorario dell’Accademia della Crusca, Francesco Sabatini, ha recentemente sdrammatizzato sul calo dell’uso del congiuntivo nella lingua italiana. Una presa di posizione che ha suscitato non poche polemiche sul declino della lingua italiana e delle sue radici (anche se, va detto, della crisi del congiuntivo si parla ormai da decenni, ma il modo verbale resiste e lotta insieme a noi). Nessuna polemica, anzi, qualche sorriso, per i nuovi termini che entrano nella nuova edizione dello Zingarelli, vocabolario che fa da specchio alle innovazioni culturali e di costume della lingua italiana. Tra i nuovi vocaboli che compongono le oltre 145 mila voci e 380 mila significati della nuova edizione – disponibile anche in digitale per iOs e Android – ce ne sono di comuni (vedi confettata) e di stra-utilizzati in azienda (business plan); ma il vocabolario di Zanichelli introduce anche termini a dir poco intraducibili e simbolo dei nostri tempi come cosplayer, cam girl, donut, emoji e picotage (vedi box). Che Italia è quella raccontata dallo Zingarelli 2017? È quella dei meetup (sito che mette in contatto persone che hanno interessi comuni. Incontro organizzato tramite tale sito), degli speed date (incontri di pochi minuti organizzato per trovare un partner) e dei jamboree (raduno degli scout). E se da oggi qualcuno vi darà del cattivista, farà del luogocomunismo, e non lesinerà carognaggine, non guardatelo in modo strano. È tutto scritto sul vocabolario.

Impossibili da tradurre CAM GIRL Giovane donna che, tramite una webcam, offre via Internet fotografie e filmati erotici o pornografici a pagamento.

COSPLAYERChi è appassionato di Cosplay, ossia, il passatempo consistente nel travestirsi, da personaggi dei videogiochi, fumetti, film o letteratura fantasy per ritrovarsi in raduni, convegni…

DONUTDolce della tradizione statunitense, l’avrete sicuramente visto in qualche serie tv a stelle e strisce. È una ciambellina fritta ricoperta di glassa e codette colorate.

EMOJIPiccola icona usata nella messaggistica digitale e nei social network, che raffigura faccine, oggetti, animali, ecc.

PICOTAGETecnica di rigenerazione della pelle, soprattutto del viso e del collo, mediante iniezioni intradermiche di acido ialuronico, al fine di stimolare la produzione di collagene.

Credits Images:

Due "cosplayer" al recente Comic Con in Gemania. Il termine è entrato a tutti gli effetti nel vocabolario della lingua italiana Zingarelli © Getty Images