Connettiti con noi

Attualità

Universal Pictures celebra i suoi 100 anni

Numerose le attività già avviate e in programma per questo anniversario. Su YouTube un filmato celebrativo

Era il 30 aprile 1912 quando Universal Film Manufacturing Company presentò il proprio atto costitutivo presso lo stato di New York. Nel 1915, Carl Laemmle inaugurò ufficialmente Universal City, per festeggiare i 100 anni, Universal ha già presentato il suo nuovo logo (nella foto) , che ha fatto la sua prima apparizione nel film The Lorax, in occasione dell’uscita cinema del film negli Stati Uniti, e sta continuando con il restauro di film storici. Gli Universal Studios Home Entertainment continueranno, infatti, le celebrazioni, durante tutto l’anno con eventi speciali e le versioni Blu Ray di classici , tra i quali Lo Squalo ed E.T. L’Extra-Terrestre, che celebra proprio nel 2012 il suo 30° Anniversario, La Stangata e Frankestein. «Questo è un momento di orgoglio per tutti noi che abbiamo avuto il privilegio di lavorare in Universal Pictures», ha dichiarato Ron Meyer, presidente e Coo di Universal Studios. «Il nostro centenario permetterà agli amanti dei film di qualche anno fa di recuperare ricordi speciali e sarà l’occasione per coinvolgere per la prima volta il pubblico con la nostra straordinaria library di film. Il nostro obiettivo, cento anni dopo, è quello di conservare, ripristinare e continuare l’eredità iconica di questo Studio per le generazioni a venire». E’ possibile seguire i festeggiamenti sul sito ufficiale del Centenario Universal, http://Universal100th.com, uno spazio interamente dedicato al 100° Anniversario. Si unisce alle celebrazioni del Centenario anche Studio Universal (Mediaset Premium sul DTT), che con una programmazione speciale, propone i film Universal che hanno fatto la storia del cinema. Da segnalare il concorso “Celebrazione del Centenario Universal” che regala un viaggio a Hollywood per due persone con visita agli Universal Studios, film in Blu Ray dei classici Universal e gadget targati Studio Universal. Per partecipare basta collegarsi (fino al 30 giugno) al sito www.studiouniversal.it e stilare la propria classifica dei migliori 10 film targati Universal fra una rosa di titoli proposti.