Connettiti con noi

Attualità

Trony stanzia 110 mila euro al comune di Roma per l’apertura di Ponte Milvio

Accordo tra il sindaco Alemanno e Trony Edom, risarcimento e migliorie per il quartiere

Centodiecimila euro di risarcimento. È quanto Trony verserà al comune di Roma per il disagio provocato con l’inaugurazione del negozio di via Riano, in zona Ponte Milvio, avvenuta lo scorso 27 ottobre.Secondo l’edizione romana del Corriere della Sera, al termine di un incontro con i rappresentanti dell’azienda e con i commercianti della zona, il sindaco Gianni Alemanno ha mostrato la lettera con cui “Trony stanzia 110 mila euro come risarcimento per quanto accaduto nella famosa giornata di apertura. Ventimila euro – ha spiegato Alemanno – serviranno a pagare gli straordinari della polizia di Roma Capitale mentre 90 mila euro per gli interventi che servono nella zona e per il mercato rionale di Ponte Milvio. Inoltre – ha concluso – ci siamo impegnati a fare un patto tra Trony e le altre attività per regolare la vita commerciale della zona prevenendo le forme di disagio e sfruttando la possibilità di creare un grande polo”.