I suoni dello spazio finiscono sul web grazie alla Nasa

Da «Houston abbiamo un problema» a «Eagle has landed» i momenti più delicati della storia dei viaggi stellari a disposizione di tutti su SoundCloud

Parafrasando Neil Armstrong, «un piccolo passo per il Web, un grande passo per l’umanità». Finiscono sulla pagina Nasa di Soundcloud i “suoni dello spazio”. dalla missione su Marte al Discovery fino ai grandi momenti delle missioni Apollo: «Houston abbiamo un problema», «Eagle è allunato».

Soundcloud una piattaforma fondata ufficialmente a Berlino nel mese di agosto del 2007 da Alex Ljung e Eric Wahlforss come spazio per gli artisti emergenti per far conoscere la propria musica, ma ormai è diventato uno spazio editoriale che da adesso ospita anche la “musica delle stelle”.

Ecco i suoni dello spazio sulla pagina della Nasa:

© Riproduzione riservata