Connettiti con noi

Attualità

Google Maps chiede aiuto agli italiani

Da oggi anche nel nostro Paese è possibile contribuire al miglioramento delle mappe del più grande motore di ricerca al mondo

Dall’inversione del senso di marcia al nuovo incrocio, ma anche la presenza di alberghi, ristoranti e parchi pubblici: da oggi le più recenti modifiche e le novità sul territorio italiano saranno aggiornate praticamente in tempo reale sul Google Maps grazie al contributo degli utenti. Debutta anche nel nostro Paese, infatti, Google Map Maker, uno strumento che consente di condividere la conoscenza del territorio da parte degli utenti direttamente su Google Maps, fornendo informazioni sui luoghi e le attività che si conoscono e in modo da rendere le mappe ancora più accurate e fedeli rispetto alla realtà.Oltre all’Italia, Maker debutta anche per lo stato Vaticano e di San Marino. “Sia che si tratti di una strada costiera o di un sentiero sugli Appennini – si legge in una nota ufficiale di Google – una volta che effettuate delle integrazioni alle mappe queste saranno valutate e, dopo essere state approvate, appariranno direttamente su Google Maps, Google Earth e Google Maps per cellulari a tutti gli utenti nel mondo.