Donne in Tv, solo il 2% parla

Il presidente della Camera Laura Boldrini plaude alla decisione della Rai di rinunciare a “Miss Italia”

“Una scelta moderna e civile”, così il presidente della Camera, Laura Boldrini, ha definito la decisione della Rai di rinunciare a “Miss Italia”. Un simbolo, secondo il presidente, di come la televisione definisca il ruolo della donna in televisione. Intervenendo ieri alla Camera del Lavoro di Milano, Boldrini ha riportato i dati di una ricerca dell’Onu: solo il 2% delle donne nella Tv italiana esprime un parere e parla, mentre le altre sono perlopiù mute e di contorno, spesso svestite. Secondo Boldrini, i tempi sono maturi per una legge contro gli stereotipi sessisti, ma occorre un cambiamento culturale. Patrizia Mirigliani, organizzatrice del concorso di bellezza italiano, ha chiesto un incontro alla presidente, ricordando come in tutto il mondo si valorizzi la bellezza nazionale.

© Riproduzione riservata