Prelios Sgr sceglie Cornetti come Chief Investment Officer

Nel gruppo dal 2013, ha seguito il processo di nascita di quattro nuovi fondi e contribuito all’ampliamento di altri cinque

Prelios Sgr, una della principali società di gestione del risparmio immobiliare in Italia, ha nominato Andrea Cornetti quale nuovo Chief Investment Officer. Nel nuovo ruolo, il manager coordinerà le strutture di Fund Management e di Business Development curando anche i rapporti con gli investitori. Nel gruppo dal 2013, in qualità di responsabile del Business Development, Cornetti ha seguito il processo di nascita di quattro nuovi fondi e contribuito all’ampliamento di altri cinque, sviluppando le masse gestite della Sgr. Cornetti è stato, inoltre, responsabile delle attività di fund raising e dei rapporti con gli investitori nazionali e internazionali.

Dal 2007 al 2013, ha lavorato in una società immobiliare italiana di Asset Management come direttore Business Development, coordinando le opportunità di business e sviluppando nuovi prodotti retail e istituzionali. Precedentemente, ha lavorato per due anni nello staff del presidente di PricewaterhouseCoopers a New York e Roma e nel project management di diverse aziende acquisendo una significativa esperienza in molteplici settori, e approdando da ultimo in Deloitte Consulting.

All’inizio della propria carriera lavorativa, Cornetti, dopo un periodo da analista finanziario in Imigest – Imi a Roma, ha lavorato come analista finanziario presso il dipartimento Patrimonio ed Emerging Markets Research di New York per Bear, Stearns & Co. Si è laureato in Economia e Commercio all’università La Sapienza di Roma ed ha conseguito un Mba alla St. John University di New York.

© Riproduzione riservata