Tyche: il Cfo è Gianluigi Indino

Gianluigi-Indino

Tyche Spa, società per azioni con alle spalle un’esperienza pluriennale nella valutazione dell’acquisto di crediti pecuniari vantati verso procedure concorsuali (detti anche non-performing loans o NPLs), comunica di aver affidato a Gianluigi Indino l’incarico di Chief Financial Officer della società.

Il profilo di Gianluigi Indino

Indino, manager 43enne laureato in Economia aziendale all’Università del Salento e con master specialistico in Finanza e controllo conseguito alla Bologna Business School, porta in Tyche una forte esperienza nel settore finanziario maturata inizialmente in PwC, dove ha lavorato per oltre un decennio sia su progetti di revisione che di consulenza, fino poi a diventare Senior Manager nonché responsabile dell’ufficio di Bologna del gruppo Financial Services.

In seguito, il passaggio in Consultinvest in qualità di Cfo, contribuendo nei sei anni di attività alla crescita del ruppo, supportando l’amministratore delegato nella valutazione delle operazioni di M&A sia sotto il profilo finanziario che di impatti di vigilanza,  e nella realizzazione di operazioni di finanza straordinaria come le tre operazioni di aumento di capitale a servizio della crescita. Nell’ambito del Gruppo Consultinvest si è altresì occupato della gestione dei prodotti finanziari alternativi a seguito di operazioni di partnership con alcune Sgr “alternative” nel mondo distressed secured e unsecured.

© Riproduzione riservata