Raffaele Langella nuovo direttore generale di Confindustria

A partire dal 19 ottobre, il ruolo di direttore generale di Confindustria è stato assunto da Raffaele Langella, diplomatico di carriera dal 1995. Durante il suo percorso professionale, Langella si è occupato dei temi legati all’internazionalizzazione delle imprese: a Ginevra come negoziatore su servizi e proprietà intellettuale nel contesto dell’Organizzazione Mondiale del Commercio e a Delhi come consigliere commerciale.

Dal 2009 al 2013 è stato responsabile della comunicazione alla rappresentanza d’Italia presso l’Unione Europea e, dal 2013 al 2017 ha lavorato nell’ufficio del consigliere diplomatico a Palazzo Chigi, concludendo questa esperienza come consigliere diplomatico aggiunto.

A dicembre del 2021 è entrato in Confindustria, come direttore dell’area Affari Internazionali. “Con la sua esperienza professionale, Raffaele Langella rappresenta una garanzia nel rapporto con gli interlocutori istituzionali di Confindustria”, si legge in una nota di Viale dell’Astronomia, che ringrazia Francesca Mariotti “per il lavoro svolto e l’impegno profuso in questi anni nel ruolo di girettore generale”.

© Riproduzione riservata