Raffaele Didonato nuovo Country Manager di Life5

Didonato guiderà la nuova compagine italiana della insurtech spagnola scelta già da 10 mila famiglie in Spagna e Francia

Raffaele Didonato nuovo Country Manager di Life5

Raffaele Didonato è stato nominato Country Manager di Life5, insurtech spagnola fondata nel 2020 e attiva fino a oggi in Spagna e Francia dove ha sottoscritto contratti con 10 mila famiglie.

La nomina arriva in un momento cruciale per l’azienda, che ha appena esteso le sue operazioni al mercato italiano in collaborazione con Allianz Global Life e continua la sua espansione in Europa, supportata dal gruppo di investimento francese Singular, dal fondo spagnolo specializzato in assicurazioni Mundi Ventures e da Global Brain (Sony Financial Ventures).

Il profilo di Raffaele Didonato

Laureato in Statistica, con un Master in Scienze attuariali conseguito alla Heriot-Watt University di Edimburgo e un Mba alla HEC Paris, Raffaele Didonato porta con sé una solida esperienza nel settore. Vanta infatti oltre otto anni di esperienza nella consulenza strategica nel campo assicurativo e bancario, durante i quali ha avuto modo di seguire numerose operazioni di fusione e acquisizione e ha collaborato con i principali attori dell’industria assicurativa europea, ricoprendo ruoli manageriali in PwC ed EY.

Prima del suo attuale incarico, Didonato si è unito al team di DocuSign, realtà globale attiva nel settore delle firme elettroniche, grazie alla quale ha avuto modo di specializzarsi in Sales and Go to Market Strategy. Inoltre, è docente a contratto per il Dipartimento di Management, Finanza e Tecnologia dell’università LUM, dove insegna Quantitative Finance and Asset Management.

© Riproduzione riservata