Giovanni Iaquinta nuovo direttore generale di Effe46  

Con una lunga esperienza nel settore Npe, il manager assume un ruolo ai vertici della società del Gruppo Fire dedicata alle special situation

Giovanni-Iaquinta-Effe46

Giovanni Iaquinta è stato nominato direttore generale di Effe46, società dedicata alle special situation del Gruppo Fire, player indipendente nella gestione del credito.

In questo ruolo, Iaquinta supporterà il Gruppo nel cogliere opportunità derivanti dalle special situation, operazioni di gestione di crediti e asset particolarmente articolate o single name che per la loro complessità richiedono un approccio e un pool di competenze professionali specifiche.

La nomina, così come la creazione della società Effe46, si inserisce nella strategia del Gruppo FIre di ampliamento delle tipologie di credito presidiate.

Il profilo di Giovanni Iaquinta

Laureato in Giurisprudenza, 49 anni, Giovanni Iaquinta vanta una lunga esperienza nel settore Npe. Prima del suo ingresso in Fire, ha inizialmente svolto attività di consulenza continuativa in favore di servicer di emanazione bancaria e, successivamente, ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità in servicer indipendenti, occupandosi di tutto il ciclo di vita degli Npe: dalla due diligence alla gestione, incluse importanti operazioni di cessione di portafogli, di secondary sale e special situation.

© Riproduzione riservata