Giorgio Cocini entra in Pimco come Managing Director

A partire da giugno, Cocini supervisionerà le attività di Pimco in Italia, Francia e Iberia. Adriano Nelli diventerà il nuovo Responsabile per l'Italia

Giorgio-CociniDal profilo LinkedIn di Giorgio Cocini

Pimco, una delle principali società di gestione di investimenti obbligazionari a livello globale, ha nominato Giorgio Cocini come Managing Director in una posizione di nuova istituzione che supervisiona le attività del Gruppo in Italia, Francia e Iberia. Cocini entrerà in Pimco a giugno, lavorando dalla sede di Londra. Riporterà a Craig Dawson, Managing Director e responsabile di Pimco per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa.

Cocini guiderà le attività di Pimco in Italia, Francia e Iberia, con la responsabilità delle funzioni di gestione della clientela e del business. A supportarlo ci saranno Adriano Nelli, Executive Vice President, che diventerà responsabile per l’Italia, Eleni Sifakis, Executive Vice President e responsabile per la Francia, e Juanma Jimenez Sanchez, Executive Vice President e responsabile per l’Iberia.

Il profilo di Giorgio Cocini

Laureato con lode all’Università Bocconi di Milano nel 1998, Cocini porta in questo nuovo ruolo una grande esperienza di lavoro con i clienti in tutta Europa in ogni aspetto del settore bancario, assicurativo, della tecnologia finanziaria e dell’asset management. In precedenza, ha ricoperto la posizione di Global Co-Head of Financial Institutions Investment Banking in Bank of America, con base a Londra. In precedenza, sempre per la banca, Giorgio Cocini è stato Co‐head of Emea Financial Institutions Investment Banking ed è stato Managing Director del Financial Institutions Group di Goldman Sachs.

© Riproduzione riservata