Cigierre rafforza la governance

La società attiva nella ristorazione e casual dining (brand Old Wild West, Pizzikotto e Temakinho), annuncia la nomina di tre top manager: Mario Perego, Stefano Faccin e Luca Moi

Mario-Perego

Cigierre, società attiva nello sviluppo e nella gestione di ristoranti tematici e del casual dining – proprietaria, tra gli altri, dei format Old Wild West, Pizzikotto e Temakinho – rafforza la propria governance. Tre nuovi top manager, infatti, sono andati ad affiancare nelle scorse settimane il fondatore e amministratore delegato, Marco Di Giusto, e il direttore generale, Stefania Criveller, contribuendo alla definizione delle linee guida e degli obiettivi strategici. In particolare, Mario Perego dallo scorso autunno ha assunto la carica di Group Head of Hr, mentre a partire da febbraio 2023 Stefano Faccin e Luca Moi hanno assunto rispettivamente il ruolo di Chief Operating Officer e di Chief Supply Chain Officer.

La carriera di Mario Perego

Mario Perego è entrato alla guida delle Risorse umane in Cigierre lo scorso autunno. Il manager, laureato in Storia all’Università Statale di Milano e poi  specializzatosi all’Istud Business School e la Business School Imd di Losanna, ha iniziato la sua carriera professionale in ambito Ict, occupandosi di Project Management per grandi progetti Erp. Da più di vent’anni nell’ambito Hr, ha ricoperto, prima dell’approdo in Cigierre, ruoli di crescente responsabilità in Lindt & Sprungli e per il gruppo Heineken in Italia, arrivando a ricoprire per entrambe le aziende la funzione di HR Director. 

La carriera di Luca Moi

Luca Moi ha iniziato il suo percorso all’interno dell’azienda nel 2006. Manager con oltre 20 anni di esperienza, è stato assunto inizialmente all’interno della società friulana come responsabile operativo Gestioni dirette, per poi diventare, circa due anni dopo, direttore Acquisti: un ruolo mantenuto per 11 anni. Nel 2020, ha ampliato le sue mansioni, diventando direttore Acquisti e Sviluppo prodotto: carica mantenuta fino alla recente promozione a Chief Supply Chain Officer.

La carriera di Stefano Faccin

Stefano Faccin ha iniziato la sua carriera professionale proprio in Cigierre, nel 2011. Inizialmente, il manager è stato assunto nel team Start Up e come responsabile Manutenzioni, occupandosi di gestire le attività di apertura dei singoli locali. Successivamente, ha assunto il ruolo di capo area e ricoperto, nello stesso periodo, quello di vice direttore delle Operations. Prima della sua recente promozione a Chief Operating Officer, ha ricoperto ruoli di crescenti responsabilità come Business Unit Manager di Old Wild West e poi di Corporate Business Manager.

© Riproduzione riservata