Connettiti con noi

People moving

Alberto Lusini nuovo Ceo di Angelini Wines & Estates

Con un’esperienza ventennale nel settore consumer packaged foods e ruoli dirigenziali in Mezzacorona, Allegrini e Gruppo Lunelli-Ferrari, Lusini subentrerà a Ettore Nicoletto

Alberto-Lusini

A partire dal prossimo mese di maggio, Alberto Lusini sarà il nuovo Chief Executive Officer di Angelini Wines & Estates (AW&E), azienda vitivinicola parte del Gruppo Angelini Industries e costituita da sei cantine e una produzione complessiva di circa 4 milioni di bottiglie l’anno. Nominato dal Consiglio di amministrazione di Angelini Wines & Estates, Lusini prenderà il posto dell’attuale presidente e amministratore delegato, Ettore Nicoletto, che lascerà il suo incarico con l’approvazione del bilancio 2023, dopo aver contribuito negli ultimi quattro anni a riorganizzare e consolidare la gestione del business. La decisione è stata presa di comune iniziativa e in totale sintonia con gli azionisti, ritenendo appunto conclusa la prima fase di riorganizzazione dell’azienda.

Il profilo di Alberto Lusini

Dopo la laurea in Ingegneria e un Mba, entrambi conseguiti all’Università di Bologna, Alberto Lusini ha maturato un’esperienza ventennale nel settore consumer packaged foods, in particolare nel beverage con una visione internazionale del settore. È stato Ceo della business unit americana, Mzb Usa, per la Massimo Zanetti Beverage Group Spa, mentre nel mondo del vino ha ricoperto ruoli dirigenziali in aziende primarie quali Mezzacorona, Allegrini e Gruppo Lunelli-Ferrari.

“Sono onorato di questo incarico e felice di affrontare una nuova sfida in un settore che mi è particolarmente caro, con cui ho un legame da lunga data”, ha dichiarato Lusini. “Angelini Wines and Estates è un gruppo vitivinicolo di eccellenza, con un grande potenziale, sul quale mi concentrerò valorizzando l’esistente ed esplorando nuove direttrici di sviluppo. Sono felice di entrare a far parte del Gruppo Angelini Industries, una grande realtà al centro di un importante percorso di crescita”.