Connettiti con noi

People

Nestlé: Federica Braghi alla guida del business caffè in Italia

Coordinando un team di 60 persone, avrà l’obiettivo di consolidare il posizionamento della divisione nel mercato italiano

Il gruppo Nestlé annuncia la nomina di Federica Braghi a Business Executive Officer di Nescafé e Nestlé Professional con l’obiettivo di far crescere il business del caffè, introducendo nuove soluzioni in grado di rispondere alle esigenze del mercato e dei consumatori italiani e stimolando nuove abitudini di consumo in ambito domestico, nel retail e nell’out of home.

Facendo leva su una profonda conoscenza delle esigenze del mercato e dei trend che stanno guidando il settore e sul percorso professionale, Federica Braghi avrà un ruolo fondamentale nel guidare il business attraverso un team di 60 persone. L’intera divisione del caffè (Nescafé, Nescafé Dolce Gusto, Starbucks) che si aggiunge alla direzione della Divisione Nestlé Professional (out of home e btb), farà quindi capo a Federica Braghi che, con l’obiettivo di contribuire all’evoluzione del mercato, metterà a disposizione le competenze maturate lungo i 14 anni di carriera nel gruppo.

Il percorso di Braghi nel gruppo Nestlé all’interno dell’area dedicata al retail e all’out-of-home è iniziato nel 2005 quando è entrata in azienda con il ruolo di Marketing Manager di Nestlé Professional per i brand Nescafé, Perugina, Maggi e Buitoni, ed è proseguito con l’assunzione di nuove responsabilità quali Sales Manager del canale Horeca, Sales&Trade Marketing Manager e Business Executive Officer di Nestlé Professional dal 2015. Precedentemente, Braghi ha ricoperto ruoli nelle funzioni marketing di grandi aziende del settore food e ristorazione tra cui Autogrill e Cirio.

Nata a Piacenza, 53 anni, Federica ha conseguito una Laurea in Scienze politiche all’Università degli Studi di Milano e una Laurea in Pubbliche relazioni e comunicazione allo Iulm di Milano.