Letizia Nepi nominata direttore generale di Erion Care

Erion Care, consorzio non profit del Sistema Erion dedicato alla gestione dei rifiuti di prodotti del tabacco con filtri e dei filtri da utilizzare con prodotti del tabacco, ha scelto come proprio direttore generale la dottoressa Letizia Nepi.

Nepi, laureata in Scienze politiche, è stata segretario di Fise Unire – Unione nazionale delle imprese di recupero – e successivamente segretario generale di Fise Unicircular – Unione nazionale delle imprese dell’Economia circolare. Ha infine ricoperto la carica di vicedirettore di Assoambiente – Associazione nazionale dei servizi ambientali e dell’economia circolare – occupandosi in particolare del coordinamento e dell’ottimizzazione delle attività dei comparti associati (rifiuti urbani, rifiuti speciali, gestione impianti, riciclo) e svolgendo attività di rappresentanza presso le istituzioni nazionali ed europee e le organizzazioni imprenditoriali.

Come direttore generale di Erion Care, Letizia Nepi avrà il compito di condurre il consorzio lungo il percorso intrapreso dai soci fondatori (British American Tobacco, Imperial Brands, JT International e Philip Morris), promuovendo per prima cosa un confronto approfondito e costruttivo con il MITE e con gli altri stakeholder (Anci e gestori dei servizi di igiene urbana) per mettere a punto un accordo di programma che definisca le modalità con cui il principio della responsabilità estesa del produttore possa trovare efficace applicazione per la gestione dei rifiuti dei prodotti del tabacco.

© Riproduzione riservata