Connettiti con noi

People

Confermata a Minzolini la direzione dei Corrispondenti Esteri Rai

Con questo incarico il giornalista rinuncia al ricorso contro la sua rimozione dal Tg1

Spaccato sui palinsesti, il consiglio di amministrazione ha comunque approvato invece la nomina di Augusto Minzolini a Direttore della Direzione Corrispondenti Esteri, con sede a Roma. Con questo incarico, il giornalista rinuncia al ricorso contro il provvedimento di urgenza del Tribunale del Lavoro di Roma che riconosceva la legittimità del trasferimento a altro ufficio, diverso dalla direzione del Tg1 (dal quale era stato rimosso a seguito del rinvio a giudizio per peculato) disposto dalla Rai. La transazione sarà formalizzata durante l’udienza del 5 giugno presso il Tribunale Collegiale del Lavoro di Roma. Dopo la rimozione dalla direzione del Tg1, viale Mazzini aveva precedentemente proposto, senza successo, al giornalista la corrispondenza dagli Usa con sede a New York. A proposito del nuovo incarico, il fiduciario sindacale dei corrispondenti esteri, Alberto Romagnoli, ha già richiesto un incontro urgente a Minzolini per valutare progetti di riorganizzazione della struttura e proporre piani di risparmio che tengano conto della necessità dell’informazione internazionale. Nel giorno della nomina dell’ex direttore del Tg1, infatti, i corrispondenti hanno ricevuto comunicazione della chiusura delle sedi di Istanbul, Beirut, Buenos Aires e New Delhi.

Credits Images:

Augusto Minzolini