Connettiti con noi

People

Claudio Andrea Gemme presidente di Anie

Il manager succede a Guidalberto Guidi

Claudio Andrea Gemme è il nuovo presidente di Anie, la Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettroniche aderente a Confindustria, che riunisce 1.200 aziende. Gemme succede a Guidalberto Guidi, che era in carica dal 2007. Genovese, Gemme entra nel 1973 nel Gruppo Finmeccanica, dove negli anni ricopre diversi incarichi operativi in Italia e all’estero. Nel 2000 viene nominato amministratore delegato di Ansaldo Sistemi Industriali (ASI). Dal 2008 è consigliere del Market Strategy Board di IEC (International Electrotechnical Commission). “Un comparto industriale forte e radicato nel territorio è il prerequisito per uscire dall’impasse della crescita zero che affligge l’economia italiana”, ha dichiarato il neo-presidente. “Il mio auspicio è che si arresti la tendenza che ha visto molti Paesi europei perdere negli ultimi anni componenti importanti dell’attività industriale, in particolare nella base produttiva. Ritengo perciò estremamente importante rafforzare il legame del manifatturiero con il territorio. Le potenzialità che possono derivare da questa vicinanza sono enormi, anche dal punto di vista degli investimenti delle imprese”.

Credits Images:

Claudio Andrea Gemme