Connettiti con noi

People

Callegari e Vitali per il Consumer Channel di Microsoft

Annunciate “due figure chiave” per consolidare il posizionamento dell’azienda sul fronte dei dispositivi e servizi digitali

Microsoft Italia ha presentato due nuove figure per la divisione Consumer Channel Group, struttura guidata da Silvano Colombo e impegnata nel consolidare e rendere più efficace la strategia e le attività di Microsoft Italia sul fronte consumer. L’azienda ha annunciato la nomina di Luca Callegari, quale Surface Lead, e di Giuseppe Vitali, quale direttore divisione Oem Lead. Nel loro nuovo ruolo i due nuovi manager contribuiranno a definire e implementare le strategie e i piani sul fronte retail, al fine di spingere l’adozione e la diffusione dei dispositivi Microsoft nel nostro Paese. Luca Callegari ha iniziato la sua carriera in Samsung, dove ha trascorso sette anni ricoprendo diversi ruoli in ambito marketing e contribuendo al successo del lancio della linea Galaxy in Italia. È entrato in Microsoft Italia nel 2010 in qualità di direttore divisione Windows Phone, con la responsabilità di lanciare una nuova generazione di smartphone nel mercato italiano. Si è poi trasferito a Seattle, lavorando direttamente con i Business Group e con la responsabilità della definizione della strategia di marketing per l’area smartphone gestendo la partnership con gli Oem e operatori di telefonia mobile. In questo ruolo ha contribuito ad orchestrare e concludere con successo contratti con alcuni dei maggiori operatori di telefonia mobile. Luca Callegari torna ora in Italia come responsabile delle attività di marketing e commerciali legate a Surface, guidando la definizione e la gestione di tutti gli aspetti del processo di acquisto e del ciclo di vita dei tablet Microsoft nel canale.Giuseppe Vitali ha iniziato il suo percorso professionale in Microsoft Italia due anni fa, dopo dodici anni di esperienza in Esprinet, dove ha guidato la divisione Consumer del distributore. Prende la guida del gruppo Oem, dove metterà a disposizione la sua profonda conoscenza del canale, combinata a un forte orientamento ai risultati, per guidare il team che si occupa dei partner produttori di device con l’obiettivo di far crescere la quota di mercato di Windows, offrendo un’ampia scelta di dispositivi ai consumatori italiani.

Credits Images:

Luca Callegari