Biasi confermato presidente di Cariverona

Alla guida del principale azionista di Unicredit da 18 anni, l'ingegnere resterà al vertice di Cariverona anche per il quinquennio 2010-2015

Paolo Biasi è stato confermato all’unanimità Presidente della Fondazione Cariverona, il principale azionista italiano di Unicredit con il 4,63%. L’ingegnere 72enne, da 18 alla guida di Cariverona, rimarrà presidente anche per il quinquennio 2010-2015. Nella riunione del consiglio generale sono stati nominati vice presidente Vicario Giovanni Sala e vice presidente Silvano Spiller. Nominati come consiglieri Umberto Bagnara, Luigi Binda, Paolo Conte, Giovanni Maccagnani e il dottor Silvano Pedrollo.“I nominati sono espressione delle diverse realtà territoriali e di specifiche professionalità nei vari settori di intervento della Fondazione – si sottolinea in una nota diffusa al termine del Consiglio – e ciò favorirà una rafforzata attenzione alle esigenze dei territori e delle comunità locali in un dialogo continuo con le istituzioni e gli enti”.

© Riproduzione riservata