Connettiti con noi

People

Alitalia rinnova il Cda: Colaninno confermato presidente

Incarico ufficiale ad Andrea Ragnetti, l’ex manager Philips scelto come nuovo amministratore delegato

L’assemblea dei soci di Alitalia ha rinnovato il Consiglio di amministrazione e Comitato esecutivo della compagnia aerea italiana giunti a scadenza. Confermato alla presidenza Roberto Colaninno nel ruolo di presidente, mentre è arrivata l’investitura ufficiale per Andrea Ragnetti, già direttore generale dal 5 marzo 2012, a nuovo amministratore delegato. L’Assemblea ha inoltre nominato Salvatore Mancuso vice presidente ed Elio Cosimo Catania vice presidente vicario; del Consiglio fanno poi parte Jean-Cyril Spinetta, Peter Frans Hartman, Bruno Matheu, Philippe Calavia, Lino Bergonzi, Cosimo Carbonelli D’Angelo, Achille D’Avanzo, Gioacchino Paolo Ligresti, Davide Maccagnani, Gaetano Miccichè, Ernesto Monti, Antonio Orsero, Angelo Massimo Riva, Maurizio Traglio, Antonino Turicchi. In una nota si spiega che al presidente Colaninno “oltre alla delega ai rapporti istituzionali e alle relazioni esterne ad esso attribuita dallo statuto, sono state conferite le deleghe relative alle funzioni di controllo interno e di auditing, al coordinamento della segreteria societaria e dell’ufficio del general counsel, allo sviluppo delle alleanze strategiche internazionali della società”. A Ragnetti, invece, le deleghe relative alla gestione operativa di Alitalia, “in attuazione delle delibere e degli indirizzi del Consiglio di amministrazione e del Comitato esecutivo, e implementando, nei limiti previsti, progetti e iniziative funzionali al raggiungimento degli scopi sociali”. L’Assemblea ha rivolto un sentito ringraziamento a Rocco Sabelli, amministratore delegato uscente, per l’attività svolta e i positivi risultati conseguiti.

Credits Images:

Roberto Colaninno