Connettiti con noi

Attualità

Dove nascerà il primo data center quantistico europeo di Ibm

La struttura sarà il secondo quantum data center e la seconda cloud region quantistica di Ibm, dopo Poughkeepsie a New York

architecture-alternativo

Facilitare l’accesso di aziende, istituti di ricerca e agenzie governative a sistemi di calcolo quantistico all’avanguardia. Con questo obiettivo Ibm ha annunciato l’intenzione di aprire il suo primo data center quantistico con sede in Europa. La struttura sarà operativa nel 2024 e sorgerà presso la sede Ibm di Ehningen, in Germania e fungerà da Quantum European cloud region del gruppo statunitense.

Il data center è stato progettato per aiutare i clienti a continuare a gestire i requisiti della normativa europea sui dati, compresa l’elaborazione di tutti i dati di lavoro all’interno dei confini dell’Ue. La struttura sarà il secondo quantum datacenter e la seconda cloud region quantistica di Ibm, dopo Poughkeepsie, New York.

“In Europa sono presenti alcuni degli utenti più avanzati al mondo per quanto riguarda i computer quantistici, e l’interesse sta solo aumentando con l’inizio dell’era dei processori quantistici utility scale”, ha dichiarato Jay Gambetta, Ibm Fellow e Vice President di Ibm Quantum. “Il data center quantistico pianificato e la cloud region associata offriranno agli utenti europei una nuova opzione, mentre cercano di sfruttare la potenza del calcolo quantistico nel tentativo di risolvere alcuni dei problemi più impegnativi del mondo.”

Scarica le App

DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Via Goito, 11 - 20121 Milano - PI 12777410155 - N. REA 1584599 - N. Reg. Imp. MI-1999/96457 Capitale sociale € 203.000
Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa n.9380 del 11/4/2001 ROC n.6794
businesspeople.it è una testata registrata al Tribunale di Milano - Registro Stampa - n.109 del 5/3/2010
Direttore Responsabile Vito Sinopoli
Credits: Bigup Marketing