Connettiti con noi

Lifestyle

Volo a Washington a 120 euro? È possibile con Wow air

La compagnia aerea islandese lancia voli low cost dall’Europa agli Stati Uniti. Occhio agli extra: se il bagaglio pesa più di 5 chili si pagano 45 euro, se invece si vuole viaggiare comodi bisogna pagare 18 euro

Volare dall’Europa verso gli Stati Uniti (e viceversa) non è mai stato così low cost: solo 120 euro per decollare da Londra a Boston, previo scalo a Reykjavik in Islanda. A lanciare l’iniziativa è stata la compagnia aerea dell’isola, Wow Air. Anche per un volo andata-ritorno la tariffa base è conveniente: circa 250 euro.

I primi biglietti sono stati esauriti in un giorno, segno di un forte successo per l’aerolinea islandese che presto estenderà i voli anche su Baltimora.

«È solo l’inizio», commenta il presidente di Wow air Skull Mogesen ,«stiamo aprendo un mercato del tutto nuovo con grandi prospettive e tra qualche anno il low cost avrà il 30-40% dei passeggeri sui voli tra le due sponde dell’atlantico».

Occhio agli extra: se il bagaglio a mano supera i 5 chili, come accade con Ryanair, occorre pagare 45 euro circa. Se invece si vuole viaggiare comodi, come riporta Repubblica, bisogna sborsare circa 18 euro per un sedile con più spazio per le gambe.

Credits Images:

© David Hecker/ Afp/ Getty Images