Connettiti con noi

Lifestyle

Una vacanza mistica in Etiopia

A partire dal 5 agosto, tre proposte di viaggio a tema all’insegna della scoperta di riti e tradizioni ataviche

Tre proposte di viaggio a tema in Etiopia, all’insegna della scoperta di riti e tradizioni ataviche del Paese durante alcune celebrazioni importanti della sua cultura. Il “salto del toro” (con partenza il 5 agosto) si tiene nel Sud della nazione, di radice animista arcaica, e rappresenta il momento conclusivo di un percorso iniziatico per l’adolescente che, al termine, viene socialmente riconosciuto come adulto da rispettare. “Il ritrovamento della vera croce” (check-in il 16 settembre) attraversa il lago Tana con i suoi monasteri affrescati, le cascate del Nilo Azzurro e i castelli di Gondar, per concludersi con la partecipazione alla festa del Meskel, nelle chiese rupestri di Lalibela, considerata la “Gerusalemme etiope”. “La rotta storica e la Madonna di Tsion” (24 novembre) conduce, infine, attraverso le regioni settentrionali del Paese, durante i riti in onore della omonima icona della chiesa copta.

www.africanexplorer.com