Connettiti con noi

Lifestyle

Gant

Brian Rennie creative director di Gant

Quali sono le tendenze per la prossima stagione e quali i materiali e i colori su cui punterete? Ci siamo concentrati sui colori, in particolare per la primavera-estate la collezione prevede il turchese, l’arancio, il rosa, e poi colori brillanti e vivaci come il menta, il giallo limone o i colori pastello, sempre mischiati con il naturale o il bianco. La scelta è sempre su filati naturali, in particolar modo il cotone in tutte le sue varianti – cotone goffrato oppure pieghettato. Inoltre il tema marina è ancora molto presente nelle nostre collezioni.

Molti parlano già di “ripresa”: nel comparto moda si avvertono segnali in questo senso?I marchi di lusso sono quelli che stanno risentendo maggiormente della crisi.Noi offriamo uno stile casual, e non siamo stati toccati del tutto dalla crisi congiunturale dei mercati. Gli uomini tra le altre cose hanno un processo di acquisto differente dalle donne, decisamente più stabile.

Se il suo brand fosse un piatto, un vino e un brano musicale quale sarebbe e per quale ragione? Se fosse un piatto, sarebbe del cibo mediterraneo – pesce e verdure – per la sua attinenza con il mondo del mare e la sua propensione a una vita sana e sportiva all’aria aperta. La scelta del vino cadrebbe su un bianco californiano, chiaro e limpido come le nostre collezioni. La canzone sarebbe sicuramente degli Abba: divertente e… svedese!

Credits Images:

Brian Rennie