Connettiti con noi

Lifestyle

Ai francesi di Lvmh anche Loro Piana

Il gruppo di Bernard Arnault ha acquisito l’80% del celebre marchio italiano del cashmere. Valore dell’operazione: 2 miliardi di euro

Un’altra eccellenza italiana che vola oltreconfine. Un altro grande marchio del lusso made in Italy acquisito da un colosso internazionale. Lvmh ha acquisito il controllo di Loro Piana. Il celebre marchio del cashmere, italiano da sei generazioni (ovvero dalla sua fondazione), è ormai diventato francese. Ai due fratelli Loro Piana, Sergio e Pier Luigi, non rimane che una partecipazione del 20% nella società e le loro funzioni alla guida dell’azienda. Così come comunica la nota che ufficializza l’operazione, la transazione, sottomessa all’approvazione delle autorità Antitrust, verte sull’80% delle azioni Loro Piana per un valore di 2 miliardi di euro (per una valorizzazione del 100% dell’azienda pari a 2,7 miliardi di euro). Nel 2013 Loro Piana dovrebbe realizzare vendite per 700 milioni di euro ed utili, ante imposte, interessi ed ammortamenti, pari ad oltre il 20 % delle vendite.

«La nostra famiglia è fiera di associare oggi il nostro nome al gruppo Lvmh» hanno dichiarato Sergio e Pier Luigi Loro Piana. «Il gruppo diretto da Bernard Arnault è, in effetti, quello maggiormente in grado di rispettare i valori della nostra azienda, la sua tradizione ed il desiderio di proporre ai suoi clienti dei prodotti di qualità ineccepibile. Associandoci al gruppo Lvmh, costruito intorno ad un insieme di marchi storici, Loro Piana trarrà beneficio da sinergie eccezionali, sempre preservandone le tradizioni».

Soddisfatto anche il numero uno di Lvmh Bernard Arnault che, dopo aver a lungo corteggiato – anche con modalità per molti ai limiti della correttezza – Hermes, acquista ora una importante concorrente della società francese. «Loro Piana è una società rara, rara per la qualità unica dei suoi prodotti, in particolare i suoi prodotti tessili in cashmere, e rara per le sue radici familiari che risalgono a sei generazioni. Sono molto contento che Sergio e Pier Luigi Loro Piana ritengano che il nostro gruppo sia il migliore per assicurare il future della società Loro Piana. Condividiamo in effetti gli stessi valori, sia familiari che aziendali, la ricerca permanente della qualità e sono convinto che il nostro gruppo possa apportare un forte contributo al futuro della Loro Piana che possiede grandi potenzialità».

Una storia (che era) italiana

La famiglia Loro Piana iniziò il commercio della lana e del tessuto agli inizi del 19esimo secolo, e nell’aprile 1924 Pietro Loro Piana fondò la società Loro Piana a Quarona Sesia In Italia. Il suo lavoro è oggi portato avanti da Sergio e Pier Luigi Loro Piana. Sotto la loro conduzione, Loro Piana è diventata la prima azienda artigianale al mondo nella lavorazione del cashmere e delle lane più rare, sviluppando una rete di oltre 130 negozi esclusivi nel mondo per la distribuzione dei prodotti con il suo marchio. Loro Piana è celebre nel mondo intero e utilizza nei suoi prodotti i cashmere più raffinati del mondo, come il baby cashmere; è anche uno specialista della vicuna, animale ancestrale di cui ha fortemente contribuito alla salvaguardia della specie, e di molte altre fibre eccezionali, quali il fior di loto e la lana extrafine di Merino.