Connettiti con noi

Lifestyle

Odeon Suite, a Milano la prima sala cinematografica ‘di lusso’

All’Odeon di Milano l’iniziativa di The Space Cinema che punta a estendere l’offerta anche in altre città italiane: sala con 32 poltrone Frau e area buffet prima e dopo lo spettacolo, il tutto a 20 euro

Il Cinema si dà all’offerta premium: piccole sale dall’arredamento ricercato e con accesso a un’area buffet riservata prima e dopo la proiezione per tornare a vivere la magia della Sala. L’iniziativa è della catena di multisale The Space Cinema che, dal prossimo 4 novembre all’Odeon di Milano, inaugurerà la prima sala “Suite” d’Italia. La nuova sala punta sull’arredamento Cassina ed è dotata di 32 poltrone Frau reclinabili ( progettate ad hoc) e di proiettore digitale e 3D. «Il cinema è una forma di intrattenimento a buon mercato, abbiamo pensato ci fosse spazio per un’offerta “premium” – spiega Giuseppe Corrado, presidente e ad di The Space Cinema – Nel biglietto, che in questa prima fase costerà 20 euro, sono compresi un drink e l’accesso al buffet prima e dopo la proiezione, nella zona lounge attigua. La sala “Suite” ben si adatta al business to business perché può essere una sala di rappresentanza per aziende, ma non vogliamo precluderla agli spettatori; non abbiamo per ora avvallato nessuna delle richieste pervenute da gruppi importanti che volevano verificare come poterla prenotare, anche in maniera esclusiva. Questa sala vuole essere accessibile a tutti; offre anche l’opportunità di essere usata come salotto di casa dove invitare 30 amici e magari nell’intervallo anziché i trailer proiettare filmati privati».L’idea di The Space è realizzare altre sale di questo tipo: “Siamo partiti da una location storica prestigiosa, l’Odeon di Milano, vicino al Duomo, ma vogliamo estendere il progetto al resto del mercato: The Space è presente in molti dei principali insediamenti metropolitani tra cui Roma, Parma, Bologna, Napoli, Torino». Per quanto riguarda la proposta cinematografica, saranno presentati titoli importanti e particolari ed eventi speciali, cambiando programmazione anche all’interno della settimana. Quando la sala viene prenotata è possibile scegliere che film proiettare, dalle ultime uscite a film del passato. «Lo spettatore che immaginiamo è qualcuno che vuole dedicarsi una serata speciale – aggiunge Francesco Di Cola, direttore marketing del circuito – Grazie alla sala attigua riservata, dove il pubblico può passare anche tutta la serata, vogliamo recuperare la dimensione della socialità».

Due sono gli orari di visione dei film: 19,30 e 22 con accesso alla zona lounge dalle 18,30. I biglietti saranno acquistabili solo in loco.