Connettiti con noi

Lifestyle

L’Italia esclusa dall’America’s Cup, fuori anche Venezia Challenge

Dopo il passo indietro di Mascalzone Latino, l’estromissione dell’unico team italiano ancora in gara. Dal 6 agosto il via con le World Series di Cascais

Non ci sarà nessuna barca a rappresentare l’Italia nel 2013 a San Francisco in occasione della 34esima America’s Cup: dopo il passo indietro di Mascalzone Latino, Venezia Challenge è stato esclusa dalla lista definitiva della Coppa perché “è venuta meno ai suoi impegni. Dopo lunghe discussioni e diversi tentativi di risolvere la situazione nei tempi previsti – spiega il direttore dell’America’s Cup, Ian Murray – era stato raggiunto un accordo che imponeva allo sfidante di soddisfare certi obblighi entro questo weekend e i tempi sono scaduti”. Venezia Challenge ha fatto sapere di non essere in grado di tenere fede agli impegni presi entro il termine concordato e, di conseguenza, il Golden Gate Yacht Club ha notificato al Club Canottieri Roggero di Lauria, club rappresentato da Venezia Challenge, che lo sfidante è stato escluso dalla lista degli iscritti in via definitiva.Dal 6 agosto l’America’s Cup in Portogallo. Intanto a Cascais continua la preparazione degli altri team che si stanno allenando in vista dell’evento che aprirà ufficialmente la 34ma America’s Cup, previsto tra il 6 e il 14 agosto.