Connettiti con noi

Lifestyle

In giro per la Sicilia con Andrea Camilleri

Il commissario Salvo Montalbano vive in una città immaginata da Andrea Camilleri: Vigàta. Ogni mattina il protagonista si fa una nuotata nelle acque di cristallo della spiaggia di Marinella e si gode la natura selvaggia di una Sicilia ancora sconosciuta, dura e ruvida. Su questo lungo mare Montalbano dà appuntamento alla bella Ingrid ne La forma dell’acqua. Ebbene: Vigàta non esiste. Visto che c’è il mare il paese di Montalbano potrebbe essere Donnalucata, mentre il commissariato si troverebbe a Scicli. Altre testimonianze farebbero coincidere Vigata con Porto Empedocle. Anche se molte della sue indagini si svolgono a Ragusa. Nel racconto il Ladro di Merendine il delitto avviene proprio nell’edificio al termine di uno dei tre famosi ponti di Ragusa. In alcuni casi Camilleri usa i nomi geografici veri: “la Mànnara” per esempio, il luogo dove viene ritrovato morto l’ingegnere Luparello, e si trova a Sampieri nella zona tra Ragusa e il mare. In viaggio con Montalbano invece, si cita Valmontana una località del messinese, alle pendici dei monti Nèbrodi.

APPUNTI DI VIAGGIO

Vigàta nella finzione, Porto Empedocle nella realtà dei libri di Camilleri dove si muove lo scorbutico e bongustaio commissario Montalbano. Un paesone che abbraccia Agrigento tra costoni bianchi e mare azzurro. Oggi non è più il paese che ritroviamo nei libri di Montalbano, ma tutta la zona che lo circonda vale sicuramente una visita per calarsi in quella sicilianità che riempie le pagine di Camilleri, di Sciascia e di Pirandello.

Dormire

• Hotel Villa Athena, Via Passeggiata Archeologica 33, Agrigento – Tel. 0922-596288 www.hotelvillaathena.itDoppia a partire da 190 euroImmersa nel Parco Archeologico della Valle dei Templi, è una residenza principesca della fine del XVIII secolo a 5 stelle. La Terrazza Belvedere, che si apre sui templi greci, offre alla luce del tramonto un superbo spettacolo

• Hotel Della Valle Wellness & Spa, Via Ugo Lamalfa 3, Agrigento – Tel. 0922-26966www.hoteldellavalle.ag.itDoppia a partire da 90 euro.Albergo a quattro stelle, immerso in un giardino di palme ed ulivi è prossimo sia al centro storico di Agrigento e alla Valle dei Templi, sia al mare.

Mangiare

• Leon d’Oro, Viale Emporium 102, Agrigento Tel. 0922-414400Citato nelle migliori guide gourmand, è famoso per le serate a tema fra le quali “A cena con i piatti del commissario Montalbano”. È gradita la prenotazione

• Il Dehors, Contrada Maddalusa 14, Agrigento Tel. 0922-511335Ambiente elegante con veduta sulla Valle dei Templi e dotato di un bel giardino mediterraneo in cui mangiare d’estate. Cucina creativa con rivisitazioni della tradizione culinaria siciliana.

Da non perdere

• la Valle dei Templi e la cattedrale di San Gerlando ad Agrigento• presso Realmonte, la Scala dei Turchi, candidi contrafforti rocciosi che si tuffano in mare• le grotticelle funebri di Caltabellotta• il castello di Racalmuto, paese di Leonardo Sciascia