Connettiti con noi

Lifestyle

Auto connessa: Peugeot, Citroën, Ds e Opel si alleano con Huawei

Il gruppo Psa ha annunciato una partnership con la multinazionale cinese per fornire soluzioni innovative nel settore automotive

Una partnership globale per l’auto connessa. È quanto annunciato da Huawei e il gruppo Psa, il più grande produttore di autovetture in Europa (marchi del calibro di Peugeot, Citroën, Ds, Opel e Vauxhall). Le due multinazionali lavoreranno congiuntamente per offrire ai consumatori soluzioni innovative nel settore automotive.

La Connected Vehicle Modular Platform (Cvmp), sviluppata da Psa, è basata sulla piattaforma IoT Ocean Connect di Huawei e fornirà servizi di mobilità innovativi ai clienti. La Cvmp verrà distribuita a livello globale attraverso il public Cloud Family di Huawei per collegare centinaia di milioni di veicoli e diversi settori. Tale connettività consentirà lo sviluppo integrato di automobili connesse, abitazioni e città intelligenti, offrendo una gamma completa di servizi per consumatori, vetture e per l’intera società.

“Huawei è orgogliosa di essere partner del gruppo Psa nella loro strategia di mobilità globale”, ha commentato Eric Xu, Ceo di Huawei. “Questa partnership è un passo importante per la nostra strategia volta a costruire A Better Connected World. Huawei si è dedicata a perseguire l’obiettivo di collegare le persone e gli oggetti in modo capillare ed efficiente, un impegno che offrirà nuove illimitate opportunità, e la collaborazione con Psa ne è un’ennesima conferma”.

Credits Images:

Eric Xu, Ceo di Huawei