Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, The 141° Open Championship 2012 i tee time

Uno degli appuntamenti più importanti della stagione 2012 del golf mondiale si avvicina, dal 19 al 22 luglio si gioca The 141° Open Championship. E’ tutto pronto in Inghilterra al Royal Lytham & St Annes Golf Club, Lancashire, per accogliere i 157 giocatori che hanno guadagnato il diritto di giocare. Sono: tre argentini, tredici australiani, un austriaco, un belga, un brasiliano, un canadese, quattro danesi, ventuno inglesi, un giocatore delle Fiji, due francesi, due tedeschi, due indiani, un italiano, otto giapponesi, quattro dalla Corea del Sud, un olandese, un neozelandese, cinque dall’Irlanda del Nord, uno dalle Filippine, un irlandese, sei scozzesi, un giocatore di Singapore, quattordici sudafricani, sette spagnoli, sei svedesi, due tailandesi, quarantasei dagli Stati Uniti e un gallese. Tra di essi due Amator, l’austriaco Manuel Tropper e il nordirlandese Alan Dunbar.

L’Open Championship è un trofeo prestigioso per il golf, i più grandi campioni della storia di questo sport hanno vinto la Claret Jug, la brocca d’argento che viene “consegnata” al vincitore. Tiger Woods partecipa per cercare di ottenere la quarta vittoria (2000-2005-2006), Darren Clarke l’ha vinta lo scorso anno al Royal St George’s Golf Club nel Kent a Sandwich (275 colpi) davanti a Dustin Johnson e Phil Mickelson (278 colpi), Louis Oosthuizen nel 2010, Stewart Cink nel 2009, Padraig Harringhton è alla ricerca della terza vittoria (2007-2008), Luke Donald è il numero uno della OWGR, Rory McIlroy è il numero due del mondo, Justin Rose ci arriva in testa alla classifica della Race to Dubai, Francesco Molinari è il numero due europeo. E se ci mettiamo Lee Westwood (nr. 3 del mondo), Webb Simpson (vincitore dell’US Open 2012), Bubba Watson (campione Masters 2012), otteniamo una lista lunga 157 nomi, 157 giocatori tra campioni attesi e outsider che sono qui al Royal Lytham & St Annes Golf Club per terminare il torneo con la vittoria.

Il percorso al Royal Lytham & St Annes Golf Club è un par 70, sulle buche Out 34 colpi, un par cinque e tre par tre, sulle buche In 36 colpi un par cinque e un par tre. Si è giocato qui nel 2001 e vinse David Duval con lo score di 274 colpi, 10 sotto il par.

Oltre all’onore della conquista del The 141° Open Championship, c’è anche il montepremi: 5 milioni di sterline (circa 7.760.000 euro) con primo premio di 900.000 sterline (circa 1,4 milioni di euro).

Tra i giocatori italiani quest’anno partecipa solo Francesco Molinari, Edoardo Molinari è in convalescenza dopo l’intervento chirurgico e Matteo Manassero non è riuscito a conquistare l’accesso all’Open Championship 2012. Lo scorso anno avevamo tre giocatori in campo Edoardo Molinari terminato 66°, Francesco Molinari e Matteo Manassero che non avevano passato il taglio.

I tee time al The 141° Open Championship di giovedi 19 luglio:

Partenza n.16 alle 9:09 ora locale Darren Clarke con Ernie Els e Zach Johnson

Partenza n.17 alle ore 9:20 Lee Westwood con Yoshinori Fujimoto e Bubba Watson

Partenza n.18 alle ore 9:31 Dustin Johnson con Graeme McDowell e Hiroyuki Fujita

Partenza n.19 alle ore 9:42 Tiger Woods con Justin Rose e Sergio Garcia

Partenza n.42 alle ore 14:10 Francesco Molinari con Bo Van Pelt e Toshinori Muto

Partenza n.43 alle ore 14:21 Rory McIlroy con Louis Oosthuizen e Keegan Bradley

Partenza n.44 alle ore 14:32 Rickie Fowler con Padraigh Harringhton e Manuel Trappel (A)

Partenza n.45 alle ore 14:43 Luke Donald con Phil Mickelson e Geoff Ogilvy

Credits Images:

Francesco Molinari, l’unico italiano al tee dell’Open Championship 2012