Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, Scottish Open 2012 dopo 36 buche Francesco Molinari conduce, Matteo Manassero terzo

Bene anche Andrea Pavan che risale di molte posizioni la classifica

Seconda giornata dell’Asset Management Scottish Open 2012 e ancora Francesco Molinari è al primo posto della classifica, oggi Francesco deve condividere la posizione con lo svedese Alexander Noren, che ha rimontato qualche posizione. Il loro score è di 132 colpi, dodici sotto il par. Per Francesco Molinari la seconda giornata al Castle Stuart Golf Links a Inverness (Scozia), non è cominciata nel migliore dei modi, alla buca 1 ha segnato bogey. Poi ha messo a segno tre birdie, ma lo aspettava un triplo bogey al par quattro della buca 7. Ma Francesco si è immediatamente ripreso con birdie al par tre della buca 8. Ha terminato il giro in 70 colpi, due sotto il par, che valgono anche per oggi la prima posizione. Alexander Noren ha giocato lo stesso punteggio di ieri, 66 colpi.

In terza posizione Matteo Manassero che ha rimontato trentotto posizioni in classifica grazie al giro in 64 colpi. Il suo punteggio è di 133 colpi (69-64) e condivide la posizione con l’argentino Ricardo Gonzalez.

Segue a -10 l’indiano Chowrasia, dopo di lui a meno 9 alcuni giocatori tra cui Anthony Wall, Peter Lawrie, Martin Kaymer e Luke Donald.

Buona giornata anche per Andrea Pavan che ricopre la 19esima posizione, 137 colpi, sette sotto il par (70-67).

Purtroppo non dovrebbe passare il taglio Lorenzo Gagli, tre sotto il par, 142 colpi, 71-70, perchè attualmente la selezione dovrebbe essere a -4.

Fuori anche Federico Colombo, 143 colpi, uno sotto il par.