Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, Portugal Masters 2011 Simon Khan al commando dopo 36 buche

Buona giornata per Lorenzo Gagli che sale di trenta posizioni in classifica

Il torneo di golf Portugal Masters 2011 sta per determinare un record: il livello del taglio dopo trentasei buche più altro da quando viene giocato. La proiezione che viene fatta dagli organizzatori è di -5, negli ultimi due anni il taglio è stato a -3, nel 2008 +1, nel 2007 -2. Il leader del torneo, Simon Khan, ha il punteggio di 131 colpi (65-66), 13 sotto il par, tre giocatori lo seguono a -12 (132 colpi), Rhys Davies (65-67), Felipe Aguilar (66-66) e James Kingston (64-68). E altri tre giocatori hanno terminato con -11 (133 colpi): Christian Nilsson (69-64), David Dixon (69-64) e Johan Edfors (66-67).

Thomas Björn è ottavo in classifica con 134 colpi (-10/65-69). In dodicesima posizione, a -9, Martin Kaymer (67-68), Pablo Larrazábal (67-68) e Lorenzo Gagli (69-66). Lorenzo ha giocato in 66 colpi nonostante due bogey alle buche 9 e 11. La seconda giornata è stato meno positiva per Francesco Molinari che ha giocato 70 colpi e si trova -7 per il torneo (67-70).