Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, la Junior Ryder Cup 2012 vinta dal Team USA

Bella prestazione dell’italiano Renato Paratore, 15 anni

Il Team degli Stati Uniti ha conquistato la Junior Ryder Cup 2012 che si è svolta il 24 e 25 settembre all’Olympia Fields Country Club nei dintorni di Chicago, Illinois, Usa. Il punteggio è stato di 14 ½ per il Team USA contro 9 ½ per il Team Europa. La Junior Ryder Cup è arrivata all’ottava edizione e ha visto negli anni la partecipazione di molti ragazzi che sono poi passati al professionismo del golf ed è stata in qualche caso il momento che ha fatto conoscere e di fatto lanciato la carriera di Rory McIlroy, Sergio Garcia e Nicolas Colsaerts, presenti alla Ryder Cup 2012 e di Matteo Manassero che esordì da junior nel 2008.

Una particolarità della Junior Ryder Cup è che i due Team sono composti da 6 ragazzi e da 6 ragazze. La composizione della squadra deve tenere in considerazione che 2 ragazzi e 2 ragazze devono essere di età inferiore a 16 anni, e 4 ragazzi e 4 ragazze di età inferiore a 18 anni.

Il Team Europa era composta da:

RAGAZZI

  • Toby Tree (ENG) 18 anni

  • Gavin Moynihan (IRL) 18 anni

  • Matthias Schwab (AUT) 17 anni

  • Dominic Foos (GER) 15 anni

  • Victor Tarnstrom (SWE) 18 anni

  • Renato Paratore (ITA) 15 anni

RAGAZZE

  • Bronte Law (ENG) 17 anni

  • Quirine Eijkenboom (GER) 17 anni

  • Harang Lee (ESP) 16 anni

  • Covadonga Sanjuan (ESP) 15 anni

  • Linnea Strom (SWE) 15 anni

  • Emily Pedersen (DEN) 16 anni

Bella prestazione per Renato Paratore che ha vinto il suo match Foursomes in coppia con lo svedese Victor Tarnstrom e vinto il match Fourballs insieme alla spagnola Harang Lee, ha perso invece il Match play contro l’americano Robby Shelton.

Oggi i due Team faranno un incontro amichevole al Medinah Country Club, che ospita la Ryder Cup 2012, dieci buche fourballs con sei gruppi di quattro giocatori in cui ogni Team schiererà le coppie di giocatori formate da un maschio e una femmina.