Golf, BMW PGA Championship 2012 primo giro da leader per Drysdale e Lawrie

Buona prestazione per Francesco Molinari che ha chiuso in ottava posizione, bene anche Federico Colombo e Edoardo Molinari. Indietro gli altri italiani

In due al comando. Questo è il verdetto delle prime 18 buche del BMW PGA Championship 2012, il prestigioso torneo dell’European Tour in programma fino a domenica 27 al Wentworth Club di Virginia Water in Inghilterra. I due leader provvisori sono lo scozzese David Drysdale e l’irlandese Peter Lawrie. Per entrambi un ottimo giro da 66, 6 sotto il par del campo.

A solo un colpo, un nutrito gruppo di giocatori: il gallese Jamie Donaldson, l’inglese Justin Rose, lo spagnolo Alvaro Quiros e gli svedesi Richard Jophnson e Niclas Fasth. A 68 colpi il primo degli italiani: Francesco Molinari. Nessun errore per il primo giro del torinese, chiuso con 4 birdie e nessun bogey. A un solo colpo il fratello Edoardo Molinari in 21esima posizione, come anche l’ottimo Federico Colombo. Molto più indietro gli altri italiani: Lorenzo Gagli è 68esimo (72 colpi); Matteo Manassero e Andrea Pavan 99esimi (74 colpi).

Tra i big in gara ottavo Luke Donald, 33esimo Lee Westwood e addirittura 99esimo Rory McIlroy.

© Riproduzione riservata