Da leggere sotto l’ombrellone (e non solo)

Dai thriller di Jeffery Deaver e Tess Gerritsen al recente romanzo di Khaled Hosseini, oltre all’ultima fatica del diplomatico indiano Vikas Swarup. Quattro libri per liberare la mente dallo stress del lavoro

Almeno per qualche giorno liberiamo la mente dalle beghe lavorative per rigenerarla con un po’ di sane letture “leggere” e al contempo intelligenti. Come il nuovo romanzo di Khaled Hosseini, divenuto famoso in tutto il mondo per Il cacciatore di aquiloni, o l’ultima fatica del diplomatico indiano Vikas Swarup. E per chi sa apprezzare i colpi di scena, ci sono i thriller di due assi del settore: Jeffery Deaver e Tess Gerritsen. Una garanzia per gli amanti del genere.

Jeffery Deaver

La stanza della morte

Tess Gerritsen

L’ultima vittima

Khaled Hosseini

E l’eco rispose

Vikas Swarup

Apprendista per caso

© Riproduzione riservata