Connettiti con noi

Lifestyle

Che cinema con Benvenuti al Sud

Il film di Medusa è il campione di incassi italiano della stagione

Le classifiche del cinema in Italia sono dominate nelle ultime settimane da un film, anzi da un vero e proprio fenomeno: Benvenuti al Sud. La pellicola di Luca Miniero, portata nelle sale da Medusa l’1 ottobre, è diventata il primo film italiano di incasso della stagione con 21,1 milioni di euro totalizzati (e di certo non ci si ferma qui) e 3,5 milioni di presenze; è stato superato così Natale a Beverly Hills, il “cinepanettone” del dicembre scorso prodotto da Aurelio De Laurentiis per la sua Filmauro che si è fermato a 20,9 milioni di euro. Benvenuti al Sud – remake italiano del clamoroso successo francese Giù al Nord che in patria aveva totalizzato la cifra mostruosa di oltre 140 milioni di euro – racconta la storia di un furbo direttore di posta che viene mandato dai suoi capi per punizione in Campania nel Cilento in un piccolo ufficio. Il film di Miniero, che ha tra i protagonisti Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini e Alessandro Siani, è una divertente commedia che gioca con i luoghi comuni e le eterne differenze tra Nord e Sud. Il suo successo è stato tale che Medusa ha deciso di realizzare per l’anno prossimo un sequel con lo stesso regista e cast: Benvenuti al Nord.