Connettiti con noi

Business

Vino: la classifica delle aziende italiane sopra i 100 milioni di fatturato

Mentre il mercato complessivo cala di circa il 2%, le maggiori aziende mantengono stabili ricavi e numero di bottiglie prodotte

vino-aziende-fatturato

Al primo posto, nonostante una flessione del 4% su base annua, si posiziona Cantine Riunite & Civ con 201 milioni di bottiglie prodotte nel 2023 e un fatturato di 670,6 milioni di euro, di cui 465 provenienti dalle esportazioni: ad alimentare questa produzione è in larga parte il Gruppo italiano vini con 455 milioni.

In seconda posizione, con un calo dell’1,2%, c’è Argea (Sgr Clessidra) con 158,8 milioni di bottiglie e un fatturato da 449,5 milioni (404,3 dall’export). Segue Italian Wine Brands (-0,2%), gruppo quotato in Borsa e con un giro d’affari da 429,1 (361,5) e 165 milioni di bottiglie. Si noti come il peso dell’export sia dell’89 e dell’84% in questi due casi.

È il podio (rimasto invariato) delle aziende vitivinicole che hanno chiuso il 2023 con ricavi superiori ai 100 milioni: si confermano 27 realtà, senza new entry. La classifica, anticipata su Corriere Economia di oggi, vede nella Top 5 la coop di Faenza Caviro (423,1 milioni, +1,37%) e Cavit (267,1 milioni).

LE ULTIME DAL MONDO DEL VINO

Si segnala inoltre l’exploit dell’azienda pugliese Mack Schuhle Italia, capace di conquistare 12 gradini in un colpo solo nell’arco di appena un anno: ora è al 14esimo posto con 172,4 milioni di euro di fatturato e un boom vicino al 67%, soprattutto grazie al lavoro sviluppato esclusivamente attorno alla grande distribuzione organizzata.

Infine, il gruppo toscano Piccini ha ottenuto a sua volta una crescita del 52,7%, raggiungendo la 16esima posizione: partiva dalla 23esima. Il balzo è stato possibile anche grazie all’acquisizione del partner imbottigliatore Cide, specializzato nel Prosecco e forte di un giro d’affari di 35 milioni di euro.

/AziendaFatturato 2023 (export)Milioni di bottiglie
1Cantine Riunite & Civ670,6 milioni di euro (465 mln)201
2Argea449,5 milioni (404,3 mln)158,8
3Italian Wine Brands429,1 milioni (361,5 mln)165
4Gruppo Caviro423,1 milioni (143,1 mln)237,8
5Cavit267,1 milioni (203,5 mln)60
6Gruppo Santa Margherita255,1 milioni (178 mln)27,3
7Marchesi Antinori245 milioni (142 mln)21,8
8Fratelli Martini233 milioni (177,1 mln)n.d.
9La Marca Vini e Spumanti225 milioni (196 mln)80
10Gruppo Mezzacorona217,7 milioni (176,4 mln)53,3
11Collis Vento Wine Group209,4 milioni (119,2 mln)70
12Terre Cevico196,7 milioni (85,3 mln)183
13Gruppo Zonin 1821193,5 milioni (155 mln)48,6
14Mack & Schuhle Italia172,4 milioni (105,1 mln)59,8
15Gruppo Vi.V.O. Cantine171,3 milioni (69,6 mln)41,9
16Tenute Piccini168 milioni (127 mln)43
17Marchesi Frescobaldi165 milioni (97,7 mln)13,2
18Mionetto153,5 milioni (119,7 mln)42,7
19Gruppo Lunelli145,8 milioni (27,9 mln)11,2
20Schenk Italian Wineries141,5 milioni (97 mln)57,3
21Cadis 1898141,3 milioni (47,3 mln)44
22Gruppo Cantine Ermes138,3 milioni (19 mln)15
23Villa Sandi131,1 milioni (77 mln)27
24Vignaioli Veneto Friulani109,4 milioni (/)n.d.
25Contri Spumanti107,6 milioni (53,2 mln)71,1
26Ruffino Gruppo107,1 milioni (97,5 mln)24
27Serena Wines103 milioni (60 mln)35

Fonte: annadimartino.it