Connettiti con noi

Business

Trussardi, cessione vicina al Gruppo Miroglio?

architecture-alternativo Credits: Pier Marco Tacca/Getty Images

Si rinforzano le voci attorno a Trussardi, nel pieno di una crisi e di un riassetto aziendale che potrebbe portare ad una prossima cessione. Stando a quanto riportato da Bloomberg, il marchio del levriero potrebbe passare nelle mani del Gruppo Miroglio.

L’azienda italiana che opera lungo la filiera della moda femminile e del retail sarebbe interessata a rilevare il logo del levriero: indiscrezioni sulla possibile acquisizione si rincorrono da novembre e nonostante le bocche attorno alle realtà in gioco siano cucite, la testata internazionale riporta che sarebbe fattibile, ma non in tempi rapidi. Di mezzo c’è la composizione negoziata della crisi che riguarda Trussardi.

L’azienda nata nel 1911 a Bergamo ha un debito di oltre 50 milioni di euro e dal 2019 il 60% delle sue quote è nelle mani del fondo QuattroR. L’operazione con il gruppo Miroglio potrebbe portare alla vendita degli asset nell’ambito di una ristrutturazione del debito. Bloomberg sottolinea che tale vendita consentirebbe anche di ripagare i creditori, ma non è esclusa la chiusura di diversi punti vendita del marchio del levriero.

Già a marzo 2023 è emersa una situazione tutt’altro che florida per l’azienda: in pochi giorni si sono dimessi il Consiglio di amministrazione che l’amministratore delegato Sebastian Suhl. La ristrutturazione del debito è stata affidata alla società di consulenza 3X Capital.