Tripadvisor, recensioni anche per i voli

D’ora in poi gli utenti della piattaforma potranno pubblicare i propri giudizi sulle compagnie aeree

Per lavoro o per le vacanze, ormai volare è diventato per tanti un’abitudine, e sono sempre di più le compagnie tra cui scegliere. Come orientarsi per trovare voli non solo economici, ma anche confortevoli e sicuri? In aiuto dei viaggiatori arriva ancora una volta Tripadvisor, la piattaforma che raccoglie le recensioni dei vacanzieri di tutto il mondo.

COME SCEGLIERE?. Tripadvisor ha infatti introdotto una nuova sezione che permette di valutare il proprio volo in termini di comodità e di cura verso il cliente, oltre che per la convenienza delle tariffe e la durata delle traversate. Se infatti è sempre più facile trovare il volo più economico per la tratta e il periodo prescelto, non è invece per nulla semplice capire se i sedili sono adeguati ad accogliere i viaggiatori, se il servizio clienti è cortese e disponibile, se gli aerei sono dotati delle comodità più richieste e qual è il costo per questi servizi. A complicare la situazione si aggiunge la tendenza a sfumare sempre di più delle differenze fra compagnie tradizionali e low cost, che sempre di più si influenzano a vicenda.

VALUTARE IL PROPRIO VOLO. Ora sarà più facile orientarsi tra le proposte: la piattaforma, infatti, mette in ordine i giudizi sulle compagnie, e permette a chi vola, una volta sbarcato, di dire la sua sul servizio offerto durante la traversata, proprio come accade per ristoranti e hotel. I voli potranno essere valutati con un massimo di quattro stelle, e all’utente verrà richiesto di esprimere un giudizio su comodità, assistenza, intrattenimento e rapporto qualità/prezzo; è previsto inoltre uno spazio per raccontare la propria esperienza. La novità ha per ora raccolto pareri contrastanti: lieti i viaggiatori e le compagnie, che da una parte possono esprimersi, dall’altra possono comprendere le esigenze dei viaggiatori;più polemico, invece, il giudizio dei concorrenti di Tripadvisor in tema voli, primo fra tutti Skytrax, che taccia i commenti pubblicati sulla piattaforma rivale di scarsa affidabilità per la mancanza di verifiche sulla loro autenticità.

© Riproduzione riservata