Fremantle acquisisce Asacha Media (Picomedia, Stand By Me)

La società leader nel settore audiovisivo potrà contare su otto società di produzione tra Italia, Francia e Regno Unito. Il Ceo Europeo, Andrea Scrosati: “L’operazione conferma la grande attenzione che il nostro gruppo ha per l’Italia”

Fremantle AsachaDa sinistra: Andrea Scrosati (Group COO e CEO Continental Europe, Fremantle), Gaspard De Chavagnac (co-fondatore e co-amministratore delegato del gruppo Asacha Media) e Marina Williams (co-fondatrice e Chief Content Officer di Asacha)

Importante acquisizione nel mercato audiovisivo internazionale. Fremantle ha annunciato di aver sottoscritto un accordo con Oaktree Capital Management per l’acquisizione di Asacha Media, gruppo europeo leader nella produzione di contenuti d’intrattenimento, documentari, serie tv e film.

Le italiane Picomedia e Stand By Me entrano in Fremantle

Asacha possiede società di produzione in Italia, Francia, e Regno Unito. L’acquisizione vedrà tutte e otto le società di Asacha Media, che operano nella produzione scripted, unscripted e cinema, unirsi al gruppo Fremantle. Tra queste le italiane Picomedia e Stand By Me, che negli ultimi anni hanno firmato serie e programmi di successo, tra i quali la serie cult Mare Fuori (Picomedia) ed

È sempre mezzogiorno (Stand By Me). Le altre società della famiglia Asacha Media nel mondo sono le francesi Kabo Family, Mintee e Srab Films; e le inglesi Arrow Media, Red Planet Pictures e Wag.

L’acquisizione del gruppo Asacha Media è stata fortemente voluta e guidata da Andrea Scrosati, Group Coo e Ceo Europeo di Fremantle, che ha commentato: “Fremantle è orgogliosa di investire e collaborare con i migliori talenti creativi internazionali. Gaspard de Chavagnac pard e il team di produttori e talenti che con lui hanno realizzato Asacha rientrano sicuramente in questa categoria e siamo lieti che abbiano scelto di unirsi alla famiglia Fremantle”.

Guardando in particolare a Picomedia e Stand By Me Scrosati ha aggiunto: “Da italiano sono poi particolarmente felice al closing di riaccogliere in Fremantle Roberto Sessa e con lui tutto il team di Picomedia e accogliere Simona Ercolani e tutto il suo team di Stand By Me. Questa operazione conferma la grande attenzione che il nostro gruppo ha per l’Italia, dove continuiamo a investire nei talenti, nell’IP e nelle grandi professionalità che rendono questo Paese un luogo così straordinario”. 

Il futuro di Asacha in Fremantle

Con sede a Parigi, il gruppo Asacha Media continuerà a essere gestito dal Group Ceo Gaspard De Chavagnac che, con il supporto di Marina Williams in qualità di Chief Content Officer, dopo il closing riporterà ad Andrea Scrosati.

Stand By Me e Picomedia continueranno a operare in autonomia nell’ambito del brand Asacha e a riportare a Gaspard de Chavegnac. Le altre società del gruppo Fremantle in Italia non saranno interessate dall’accordo e continueranno a operare come oggi, in autonomia e separatamente dalle società di Asacha.

© Riproduzione riservata