Connettiti con noi

Media

Canone Rai: ecco i nuovi importi per il 2024

L’Agenzia delle Entrate comunica la riduzione del canone di abbonamento alla Tv. Per la maggior parte dei cittadini, il canone Rai sarà addebitato nella bolletta dell’energia elettrica o trattenuto sulla pensione

architecture-alternativo L'a.d. di Rai, Roberto SergioCredits: Photo by Ivan Romano/Getty Images

Il canone Rai per il 2024 costerà meno. In seguito alle disposizioni contenute nella Legge di bilancio 2024, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che gli importi del canone per quest’anno passano da 90 a 70 euro.

Per i cittadini per i quali l’addebito del canone avviene nella bolletta dell’energia elettrica o per i pensionati che in alternativa hanno scelto che le trattenute di pagamento avvengano direttamente sulla pensione, spetterà alle imprese elettriche e gli enti previdenziali addebitare i nuovi importi ridotti e quindi i diretti interessati non dovranno far nulla.

Gli altri contribuenti già titolari di abbonamento Tv per i quali invece non è stato possibile l’inserimento nella fattura di fornitura elettrica, devono effettuare entro il 31 gennaio 2024 il versamento del canone dovuto per l’intera annualità, pari a 70 euro, tramite modello F24 (codice tributo TVRI). Tra questi, ad esempio, anche i nuclei familiari in cui nessun componente è titolare di contratto di fornitura di energia elettrica su cui sia possibile addebitare il canone Tv.