Connettiti con noi

Marketing

Dominio Gucci, vale più di Enel e Ferrari insieme

Pubblicato il nuovo report ‘Kantar BrandZ Top 10 Most Valuable Italian Brands 2024’ sui marchi italiani a maggior valore. Tre new entry: Plenitude, Edison e Birra Moretti

Gucci Kantar BrandZ Top 10 Most Valuable Italian Brands 2024 Credits: Shutterstock

Segnali di ripresa quest’anno per i brand italiani a maggior valore, con un valore totale di 122,7 miliardi di dollari e una significativa crescita dell’11% rispetto allo scorso anno, secondo il nuovo Kantar BrandZ Top 40 Most Valuable Italian Brands 2024 report. Complessivamente sono 28 i brand italiani cresciuti di valore nella classifica di quest’anno, sfruttando l’onda lunga della ripresa post-pandemica e un aumento nella fiducia dei consumatori. Il settore del lusso domina ancora una volta la classifica, con Gucci che mantiene la propria posizione come brand italiano dal valore più alto, con un valore pari a 26 miliardi di dollari, più dei brand Enel (2° con un valore di 13,185 miliardi) e Ferrari (3°, 10,1 miliardi) messi insieme.

Il primato di Gucci

Secondo Kantar, il successo di Gucci risiede nella sua capacità di andare oltre, combinando tradizione e innovazione e mantenendo una forte brand equity, anche in un periodo di transizione creativa. Con un valore complessivo di 44,2 miliardi di dollari, sono nove i brand italiani del lusso in classifica, con Prada (6°, 5,2 miliardi di dollari) e Fendi (7°, 5,1 miliardi) che rimangono in top 10.

La Kantar BrandZ Top 10 Most Valuable Italian Brands 2024

Enel si aggiudica la medaglia d’argento nella Top 40 di quest’anno. Per tanti anni questo brand ha costruito una forte reputazione basata su fiducia e dimensioni, e questo l’ha aiutata ad attrarre nuovi utenti e ha permesso una crescita del valore del brand del 37%, rendendo Enel il brand con la crescita più alta nella top 10.
Ferrari completa il podio, guadagnando una posizione e aumentando il proprio brand value del 30%. Se la Formula 1 è stata la chiave del successo di questo brand per molti anni, permettendo di evidenziare il valore tecnologico, Ferrari è anche riuscita a costruire una connessione emotiva con i consumatori che risulta ineguagliabile rispetto agli altri brand nel segmento delle elitarie. L’entrata nella top 3 è stata guidata dalla percezione di un brand molto distintivo e innovatore all’interno della categoria.
Tre i nuovi brand che entrano nel ranking del 2024: Plenitude (12°) dopo un’operazione di rebranding da Eni Gas e Luce; Edison (26°), il più antico brand italiano dell’energia; e Birra Moretti (30°) che ha mostrato di riuscire a continuare a innovare sia i propri prodotti che la propria comunicazione.

I nuovi Jewel italiani

Kantar BrandZ ha anche creato un ranking di Local Jewels – brand non inclusi nella Top 40 Most Valuable Italian Brands, con un importante Future Power e Demand Power tra i consumatori.
Sant’Anna si posiziona in cima alla lista dei Jewel, con alto Demand Power grazie alla combinazione di un prodotto affidabile ed innovativo. Il brand è stato disruptive nella categoria dell’acqua, lanciando una nuova linea di prodotti a base di acqua aromatizzata, proponendo confezioni specifiche per i bambini e ricreando l’esperienza di una fabbrica nel metaverso. Al secondo posto, la prima catena di discount italiana Eurospin risulta essere molto apprezzata dai consumatori, offrendo prezzi competitivi e sfruttando al meglio la comunicazione per mostrare la propria cura verso i clienti. Old Wild West, posizionata al terzo posto, riesce ad avere un alto Demand Power in una categoria dominata dai giganti del mondo fast food e dimostrando di avere qualcosa di diverso e significativo per le persone. 

Posizione 2024BrandCategoria
1Sant’AnnaWater
2EurospinGrocery Retailers
3Old Wild WestFast food
4San BenedettoWater
5Vecchio Amaro del CapoSpirits
6Rio MarePackaged Food
7Prosciutto di ParmaPackaged Food
8La PiadineriaFast Food
9FerrarelleWater
10MDGrocery Retailers