Connettiti con noi

Business

Illva investe nel whisky made in Italy: acquisita una fetta di Albedo

Il gruppo guidato da Aldino Marzorati acquisisce una partecipazione del 20% della distilleria artigianale lombarda e del suo Strada Ferrata

architecture-alternativo Un'immagine della distilleria artigianale acquisita da Illva Saronno Holding

Illva Saronno Holding, multinazionale italiana attiva nel mondo degli alcolici (tra i suo brand Disaronno e Artic Vodka) investe nel whisky made in Italy. La società, infatti, ha annunciato l’accordo con la Railroad Brewing Company (Rbc), per acquisire il 20% della controllata Albedo.

Albedo è una distilleria artigianale, dal nome Strada Ferrata, nata a Seregno (MB) nel 2019 e attiva nella produzione di whisky made in Italy, il cui primo rilascio è atteso per la fine del 2024.

L’accordo tra Illva e Rbc permetterà di supportare e accelerare lo sviluppo e l’espansione del progetto Strada Ferrata, garantendo le necessarie risorse tecniche, commerciali e finanziarie per consentire all’azienda di ricoprire un ruolo da protagonista all’interno del nascente movimento di produttori di whisky italiani.

“Siamo entusiasti di poter sostenere progetti innovativi di giovani imprenditori come quello di Strada Ferrata, collaborando attivamente a iniziative di progettualità internazionale e allo stesso tempo rafforzando il nostro portafoglio con un’azienda e dei prodotti in cui crediamo pienamente”, ha commentato Aldino Marzorati, Ceo di Illva Saronno Holding. “Vogliamo essere il catalizzatore di idee fresche e ambiziose, contribuendo a costruire un futuro di successo”.

Aldino Marzorati, Ceo di Illva Saronno Holding

Illva e il whisky 

L’acquisizione di una quota di Albedo offre a Illva l’opportunità di espandere il proprio portafoglio di whisky includendo, oltre al whiskey irlandese The Busker e al whiskey americano Sagamore, anche il neonato brand italiano Strada Ferrata.

L’impegno dell’azienda nel mondo del whisky si estende anche all’India attraverso la joint venture Modi Illva India, in collaborazione con Modi Group. Modi Illva India è un nome già consolidato sul mercato indiano, così come la sua presenza nella categoria Premium Whisky con il lancio di “The Rockford Reserve” e successivamente con “Rockford Classic“.