Giuseppe Rossi scende in campo con G-Shock

L’attaccante italo-americano nuovo ambassador del marchio di orologi indistruttibili, che, con la campagna Challenge The Limits, si appresta a celebrare i suoi primi 35 anni

Challenge The Limits, ovvero, “affrontare i propri limiti”. E, possibilmente, superarli. È il claim della nuova campagna internazionale di G-Shock che si appresta a celebrare i suoi primi 35 anni. E come testimonial, il brand di orologi indistruttibili del gruppo Casio non poteva scegliere ambassador migliore: Giuseppe Rossi, campione di calcio italo-americano, che – attualmente svincolato ma in cerca di una nuova squadra – ha dovuto affrontare una serie di gravi infortuni che hanno messo a dura prova la sua carriera. Ma, nonostante le avversità, Pepito non si è mai arreso.

La nuova sfida degli orologi creati dall’ingegnere giapponese Mr. Kikuo Ibe è quella di accompagnare Giuseppe Rossi, nel suo percorso Never Give Up. “Challenge The Limits significa sfidare te stesso ogni giorno cercando di superare i limiti che le persone e le situazioni ti pongono”, ha affermato il calciatore. “La passione per lo sport e i sacrifici fatti in questi ultimi anni sono stati il motore che mi ha permesso di raggiungere l’obiettivo finale, quello di rientrare in campo nella massima condizione”.

La campagna “Challenge The Limits” di G-Schock, che verrà veicolata a partire da novembre, parlerà a tutte quelle persone che affrontano la vita con passione e tenacia per sfidare i propri limiti.

© Riproduzione riservata