Connettiti con noi

Business

Vendita Cantieri Baglietto ancora in alto mare

Il liquidatore Federico Galatini preferisce prendersi ancora un po’ di tempo per esprimersi sui tre gruppi candidati all’acquisizione dello storico marchio produttore di yacht

La decisione sarebbe dovuta arrivare entro questa sera, ma Federico Galatini, il liquidatore dei Cantieri Navali Baglietto, ha deciso di prendersi ancora qualche giorno prima di esprimersi sulla vendita dello storico cantiere ligure in concordato preventivo dallo scorso luglio.Da venerdì scorso sono solo tre le candidate ufficiali per l’acquisizione di Baglietto. In questo momento, sul tavolo di Galatini, rimangono le offerte dei cantieri Sanlorenzo di Ameglia (La Spezia), della Effebi-Overmarine di Viareggio e della Newproget, una srl controllata da Converse, gruppo che fa a capo al banchiere russo Vladimir Antonov. Per ora nessun dei concorrenti sembra i vantaggio sugli altri due: i tre soggetti, infatti, sono ritenuti solidi e affidabili per rilevare i cantieri Baglietto il cui valore stimanto è intorno ai 30 milioni di euro.

Credits Images:

Baglietto "Gitana"