Connettiti con noi

Business

Vale sei miliardi il lusso di Neiman Marcus

Il department store statunitense cambia proprietà. Ares Management e Canada Investment Pension Board i nuovi proprietari

Nuovo passaggio di mano per il lusso made in Usa. Dopo l’acquisto, da parte dei canadesi di Hudson’s Bay di Saks per 2,9 miliardi di dollari, un altro grande retailer a stelle e strisce ha cambiato la sua proprietà. Parliamo di Neiman Marcus. Dopo le indiscrezioni circa un possibile ipo, o una possibile cessione, la finanziaria americana Ares Management e il fondo pensione Canada Investment Pension Board hanno confermato di aver acquisito i grandi magazzini statunitensi di lusso Neiman Marcus per 6 miliardi di dollari. Neiman, che possiede 41 negozi a suo nome così come quelli a marchio Bergdorf Goodman a Manhattan e una trentina di outlet, era stato acquistato dai fondi di private equity Tpg Capital e Warburg Pincus per 5,1 miliardi di dollari nel 2005. Le due private equity avevano deciso di uscire dall’investimento tramite la cessione o la quotazione del business.