Connettiti con noi

Business

Piazza Affari, inizio in rosso: -2,10%. Moncler da #pelledoca

Snam e Terna affossanno il listino nel giorno del rimbalzo di Mps

Snam e Terna affossano Piazza Affari in un giorno già negativo per tutte le piazze europee. Londra, Parigi e Francoforte cedono circa un punto percentuale, mentre Milano chiude col Ftse Mib a -2,1%.

Snam perde l’11,32% dopo che venerdì l’Authority per l’Energia ha rivisto i criteri di remunerazione per lo stoccaggio. Giù anche Terna (-6,67%) per timore di contraccolpi simili.

A picco anche Moncler (-4,88%) che ha risentito del contenuto della puntata Report contro la produzione dei piumini del brand

Rimbalzi a sorpresa per Mps (+1,48%) e Carige (+3,29%): il primo istituto ha annunciato una ricapitalizzazione da 2,1 miliardi, il secondo è premiato dalle indiscrezioni di un interesse del finanziere Andrea Bonomi all’aumento di capitale della banca genovese.

Sul mercato valutario, euro sotto quota 1,25 dollari. Barile di petrolio in calo dello 0,66% a 80,01 dollari