Connettiti con noi

Business

Piazza Affari, i bancari non bastano: lieve rialzo a +0,9%

Bene i bancari in attesa dei risultati domani di Unicredit. In fase di correzione il lusso

Non basta nemmeno il rimbalzo a Piazza Affari per risollevarsi in questo inizio settimana. Il mercato respira dopo la decisione del governo portoghese di intervenire nella crisi di Banco Espirito Santo con un piano di salvataggio da 4,9 miliardi di euro.

Restano però i timori sullo stato di salute del sistema creditizio della zona euro e l’indice Ftse Mib chiude in rialzo dello 0,09%, l’AllShare dello 0,05% con olumi pari a poco meno di 2 miliardi di euro.

Protagonisti di giornata i bancari: Intesa Sanpaolo sale di oltre l’1%, Unicredit positiva in attesa dei risultati di domani. Calano Mps e Banco popolare.

Prosegue la fase negativa nel settore del lusso, con Ferragamo, Yoox e Tod’s che perdono il 3% circa. In controtendenza Moncler, che rimbalza dopo i recenti ribassi.