Connettiti con noi

Business

Leggero rialzo per Piazza Affari, crolla Luxottica

Dopo la chiusura piatta di inizio settimana, segnali contrastanti dalla Borsa. Spread Btp-Bund in calo a 159 punti

Apertura in leggero rialzo, poi il calo dello 9.15 del Ftse Mib (-0,4%) e dell’AllShare (-0,38%); alle 9.43 i due indici tornano a segno più (+0,07% e -0,10%. Sarà ancora una giornata interlocutoria per Piazza Affari, con flussi disordinati legati a piccoli aggiustamenti su singoli titoli. Da tenere sotto controllo oggi il titolo di Luxottica, che in apertura ha subito un calo del 5% dovuto alle voci, insistenti, di uscita dell’amministratore delegato Andrea Guerra. In lieve calo anche i bancari, con Unicredit e Intesa Sanpaolo che perdono lo 0,4% circa.

Il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato decennali italiani e tedeschi si attesta a 159 punti base dai 160 della chiusura di ieri. Il tasso sul Btp a 10 anni è pari a 2,586%, ai livelli più bassi dall’introduzione dell’euro.

Credits Images:

La sede di Luxottica a Milano